Archivio Autore

Pastori per Servire

copertinaIl contemplativo che diventa vescovo

L´esperienza di Agostino

In tutte le librerie cattoliche è disponibile l’ultima fatica editoriale di Luigi Manca

L’amore per Cristo, che i martiri hanno manifestato con il sacrificio della propria vita, trova l’equivalente nell’amore con cui i pastori d’anime esercitano il loro ministero a totale servizio delle comunità a loro affidate. L’esperienza di Agostino, che da contemplativo si ritrova prete e poi vescovo d’Ippona, rappresenta una testimonianza tanto più attuale quanto più, con il trascorrere dei secoli, acquista credibilità anche oltre la cerchia dei credenti.

Dopo la conversione, pensava di de dicare tutto il suo tempo alla preghiera, allo studio e alla contemplazione, nel silenzio e nel nascondimento. Agostino si ritrova, invece, da un giorno all’altro, totalmente immerso nell’attività pastorale; situazione che gestì con intelligente audacia insieme a disarmante umiltà, soprattutto con incondizionato spirito di servizio nei confronti di quel popolo, per la cui crescita cristiana profuse tutte le sue energie fisiche e intellettuali.

Il libro è disponibile anche presso il sito internet delle Edizioni VIVEREIN

itolo: PASTORI PER SERVIRE
Sottotitolo: Il contemplativo che diventa vescovo
L´esperienza di Agostino
Autore: Manca Luigi
Anno di pubblicazione: 2010
Categoria: Spiritualità
Collana: Opera spiritualia
Destinatario: Largo pubblico
Codice ISBN: 9788872633519

 

CRISTO, PAOLO E AGOSTINO

Premessa

Il titolo è diplomaticamente molto ampio e lascia aperte diverse possibilità per sviluppare il rapporto Agostino-Paolo da cui dipende in gran parte anche la stessa cristologia agostiniana.
Sull’influsso di S. Paolo su Agostino e sui motivi che spingono quest’ultimo ad avvicinarsi all’Apostolo delle Genti, ha riferito P. Vittorino Grossi. Leggi il resto di questo articolo »

Parola di Dio, Scrittura e Tradizione in S. Girolamo

–  nel Vol. n.50 del “Dizionario di spiritualità biblico-patristica”, a cura di S. Panimolle, Borla,
Roma (in stampa).

Il volto ambiguo della ricchezza

ilvoltoambiguo.jpg

La storia del cristianesimo, per molti versi, è un tutt’uno con la storia della povertà e delle sue antinomie.

L’autore entra in questo delicato e affascinante argomento, particolarmente caro ai Padri della Chiesa, attraverso un’accurata analisi dei testi agostiniani che commentano l’episodio evangelico del giovane ricco.

Il volto ambiguo della  ricchezza. Agostino e l’episodio del giovane ricco, Armando, Roma 2006, p. 144, € 14, scientia, 88-6081-034-2

Recensioni
Leggi il resto di questo articolo »

Predicare ossia frangere panem

Annotazioni sul Sermo 95 di Agostino, in Comunicare.  l’ Indicibile, Studi in onore di S. E. Mons. C.  F. Ru ppi, Vivere In, Roma 2005, pp. 85-97.

Comunicare l’indicibile

– Studi in onore di S. E. Mons. C. F. Ruppi, (a cura di)  Vivere In, Roma-
Monopoli 2005, pp. 346.

Eucaristia e nuovo umanesimo

– . La testimonianza della Chiesa antica, in “Quaderni di Studi”
(ISSR di Lecce) n.4 (2004), pp.

S. Ireneo: una teologia ad ampio respiro

– in “Rivista di ScienzeReligiose” 2/2004, pp. 369-379.

Eucaristia e unità della Chiesa

L’istanza ecumenica nell’enciclica“Ecclesia  de Eucharistia”,
in “Quaderni di Studi” (ISSR di Lecce) 3 (2003), pp.87-  103.

Il primato della volontà

primato.jpgL’Autore ripercorre le diverse tappe dell’elaborazione del concetto di volontà tanto in Agostino quanto in Massimo il confessore, due giganti del pensiero cristiano e delle cultura classica. La novità che la presente opera offre ai lettori è l’aver colto un chiaro influsso di Agostino su Massimo il confessore, vale a dire la presenza di aspetti teologici e antropologici affini in tradizioni tanto diverse quali la tradizione latina e quella bizantina.

2002, p. 264, 24

Leggi il resto di questo articolo »